News
HomeNews
 

Union Cabinet's approval for setting up of a National Recruitment Agency (NRA) to conduct Common Eligibility Test

Back | Print

Il Gabinetto approva l'istituzione dell’Agenzia Nazionale di Selezione

per condurre il Test Comune di Idoneità


19 AGOSTO 2020 4:26PM da PIB Delhi



lI Governo approva la creazione dell'Agenzia Nazionale di Selezione (National Recruitment Agrency - NRA), aprendo la strada ad una riforma nel processo di selezione relativo ai posti di lavoro del governo centrale


NRA: Un organismo per includere il test di primo livello della Commissione per la Selezione del Personale (SSC), i Railway Recruitment Boards (RRBs) e l'Institute of Banking Service Personnel (IBPS)


Test Comune di Idoneità (CET) per selezionare i candidati al primo livello per SSC, RRB e IBPS


CET: Un Test comune di Idoneità (CET) online per laureati, diplomati e coloro che devono accedere all’istruzione secondaria superiore come riforma rivoluzionaria.


CET in ogni distretto: facilità di accesso per i giovani dei villaggi, le donne e i candidati più svantaggiati


CET: Focus sull'accesso ai centri per i test nei vari distretti


CET: processo di selezione uniforme


CET : Molteplicità di esami


CET: uso robusto della tecnologia per eliminare le pratiche scorrette


CET: una prima fase di screening dei candidati ammissibili


CET per ridurre il ciclo di reclutamento


La NRA condurrà delle simulazioni per i giovani dei villaggi


La NRA si doterà di simulazioni, assistenza telefonica 24 ore su 24 e portale per i reclami


Il Gabinetto presieduto dal Primo Ministro Narendra Modi ha dato il via all’approvazione per la creazione di un’Agenzia Nazionale di Selezione (National Recruitment Agency - NRA), che apre la strada a una riforma nel processo di reclutamento per gli impieghi all’interno del governo centrale.


Riforma della selezione: un grande vantaggio per i giovani


Al momento, i candidati alla ricerca di posti di lavoro nel governo devono presentarsi per sostenere esami separati condotti da diverse agenzie di reclutamento per vari incarichi, per i quali sono state prescritte condizioni di ammissibilità simili. I candidati devono pagare una quota a più agenzie di reclutamento e devono anche percorrere lunghe distanze per sostenere i vari esami. Questi esami di selezione multipla sono un peso per i candidati, come anche per le rispettive agenzie di reclutamento, che comportano spese evitabili / ripetitive, legate a questioni di legge o di ordine / sicurezza e problemi relativi alla sede. Un test comune di idoneità consentirebbe a questi candidati di sostenere un solo esame e fare domanda per uno o tutte queste agenzie di reclutamento per i livelli più alti. Questo sarebbe un vero vantaggio per tutti i candidati.


Agenzia Nazionale di Selezione (National Recruitment Agency - NRA)


L’Agenzia Nazionale di Selezione (NRA) condurrà un Test Comune di Idoneità (Common Eligibility Test – CET) per selezionare i candidati dei gruppi B e C (impieghi non-tecnici). L’Agenzia avrà rappresentanti dei Ministeri delle infrastrutture, delle finanze, della Commissione per la Selezione del Personale (SSC), dei Railway Recruitment Boards (RRBs) e dell'Institute of Banking Service Personnel (IBPS). Si prevede che l'Agenzia diventi un organismo specializzato dotato di tecnologie all'avanguardia e di ottimi strumenti nel campo della selezione del governo centrale.


Accesso ai centri d'esame


I centri d'esame in ogni distretto del paese migliorerebbero notevolmente l'accesso ai candidati che vivono in aree remote. Particolare attenzione alla creazione di infrastrutture capaci di consentire l'accesso ai candidati in un luogo più vicino a dove risiedono. I vantaggi in termini di costo, impegno, sicurezza e molto altro sarebbero immensi. La proposta non solo faciliterà l'accesso alle aree rurali in cui vivono i candidati, ma li motiverà anche a sostenere l'esame e in tal modo, migliorerà la loro rappresentanza a livello di impiego nel governo centrale. Avvicinare le opportunità di lavoro alle persone è un passo radicale che migliorerebbe notevolmente la vita dei giovani.


Maggior sollievo per i candidati indigenti


Attualmente, i candidati devono comparire in più esami condotti da più agenzie. Oltre alle tasse d'esame, i candidati devono sostenere spese aggiuntive di viaggio, vitto, alloggio e simili. Un unico esame ridurrebbe in larga misura l'onere finanziario dei candidati.


Le donne ne trarrebbero grandi benefici


Le candidate donne, in particolare provenienti dalle zone rurali, devono affrontare delle limitazioni nel sostenere più esami, sia per il mezzo di trasporto utilizzato che per la sistemazione. A volte devono trovare persone idonee ad accompagnarle nei centri in cui si svolge l’esame che si trovano spesso molto lontano. Avere dei centri d’esame in ogni distretto permetterebbe a coloro che vivono nelle zone rurali e in particolare alle donne, di trarne enormi benefici.


Bonanza per i candidati dalle zone rurali


Dati i vincoli finanziari e di altro tipo, i candidati provenienti da zone rurali devono fare una scelta in merito a quale esame vogliono sostenere. Con l’Agenzia Nazionale di Selezione, i candidati si presenteranno ad un solo esame pur avendo l’opportunità di competere per più posti di lavoro.

L’Agenzia di occuperà dell’esame di primo livello, che è il trampolino di lancio per molte altre selezioni.



Punteggio CET valido per tre anni, nessun limite ai tentativi


Il punteggio CET del candidato sarà valido per un periodo di tre anni dalla data di dichiarazione del

risultato. Il migliore dei punteggi validi sarà considerato il punteggio del candidato. Non ci sarà

restrizione rispetto al numero di tentativi che un candidato deve compiere per presentarsi al CET, tranne che per il limite massimo di età del candidato. Ai candidati di SC / ST / OBC e di altre categorie di cui al paragrafo 3 sarà concesso un allentamento del limite massimo secondo l'attuale politica del governo. Ciò permetterebbe di mitigare molto le difficoltà dei candidati che spendono ogni anno una notevole quantità di tempo, denaro e impegno per preparare e sostenere questi esami.


Test standardizzati


L’Agenzia condurrà un test di idoneità comune (CET) per ciascuno dei tre livelli (laureati, diplomati e candidati che devono accedere all’istruzione secondaria superiore) per quei posti non tecnici per i quali si effettua attualmente l'assunzione da parte della Commissione per la selezione del personale (SSC), dei Railway Recruitment Boards (RRBs) e dell'Institute of Banking Service Personnel (IBPS). Sulla base dello screening effettuato a livello di punteggio CET, la selezione finale per il reclutamento doverà essere effettuata attraverso livelli di esame specializzati (II, III ecc.) che dovranno essere condotti dalle rispettive agenzie di selezione. Il curriculum per questo test sarebbe quindi comune a quello standard. Ciò allevierebbe notevolmente l'onere dei candidati che al momento sono tenuti a prepararsi per ciascuno degli esami separatamente per via dei curriculum diversi.


Pianificazione dei test e scelta dei centri


I candidati avrebbero la possibilità di registrarsi su un portale comune e scegliere diversi centri. I centri verrebbero assegnati sulla base delle varie disponibilità. L'obiettivo finale è raggiungere una fase in cui i candidati possano svolgere l’esame nei centri di loro scelta.


ATTIVITà DI OUTREACH DI NRA


Più lingue


Il CET sarebbe disponibile in diverse lingue. Ciò faciliterebbe notevolmente le persone provenienti da diverse parti del paese per sostenere l'esame e avere le stesse opportunità di essere selezionati.


Punteggi: accesso a più agenzie di selezione


Inizialmente i punteggi CET verrebbero utilizzati dalle tre principali agenzie di selezione. Tuttavia, si prevede che altre agenzie di reclutamento nel governo centrale facciano lo stesso. Il sistema sarebbe così aperto ad altre agenzie nel settore pubblico e privato. Quindi, a lungo termine, il punteggio CET potrebbe essere condiviso con altre agenzie di reclutamento del governo centrale, dei Governi / Territori dell'Unione, delle Imprese del Settore Pubblico e del Settore Privato. Questo aiuterebbe tali

organizzazioni a risparmiare costi e tempi per la selezione.


Accorciare il ciclo di selezione


Un unico test di ammissione ridurrebbe significativamente il ciclo di selezione. Alcuni dipartimenti hanno espresso la propria intenzione di procedere con il reclutamento sulla base dei punteggi CET, dei test fisici e della visita medica. Ciò ridurrebbe notevolmente il ciclo e avvantaggerebbe un gran numero di giovani.


Esborso finanziario


Il governo ha stanziato una somma di Rs. 1517.57 per l'Agenzia Nazionale di Selezione. La spesa sarà sostenuta in un periodo di tre anni. Oltre alla creazione dell'Agenzia, la spesa servirà a sostenere la creazione di infrastrutture per sostenere i test nei 117 distretti aspiranti.



VRRK / AKP



(ID versione: 1646944)


English version:   https://pib.gov.in/PressReleasePage.aspx?PRID=1646944





Go to Top | Back | Print